Scala di San Giorgio

La Scala di San Giorgio si apre nella gola omonima ed è un vero e proprio monumento naturale sardo, tipico del territorio selvaggio regionale. A caratterizzare la zona sono le infinite fratture nelle masse rocciose e molte delle quali hanno loro nomi specifici come il Sa Brecca e l’Usala, questa profonda circa 100 metri.

Vista dalla Scala di San Giorgio

Arrivando invece al punto più alto della Scala di San Giorgio, a 900 metri sul livello del mare, si può godere di una vista da cartolina unica nel suo genere e che affaccia sulla Vallata del Rio Pardu e sul vecchio e abbandonato centro abitato di Osini. Anche questo luogo è perfetto per chi ama la natura, le fotografie e, perché no, per chi vuole chiedere la mano della propria amata in modo suggestivo.

Vivi una esperienza indimenticabile

... prenota escursioni online

Open chat
💬 Hai bisogno di aiuto?
Prenota online le tue esperienze! 📲
Esplorare l'Ogliastra non è mai stato così semplice!